Guida Multimediale Museo Tesoro di San Gennaro

1. DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Descrizione del progetto

La Guida Multimediale Museo Tesoro di San Gennaro, in forma di app mobile, è una multipiattaforma multilingue, che guida il visitatore alla scoperta dei tesori del Museo e delle curiosità legate alla storia di San Gennaro, grazie all’inconfondibile voce narrante di Philippe Daverio, intellettuale italiano conosciuto a livello internazionale, a lungo volto televisivo Rai.

2. PERSONAGGI

Personaggi

A introdurre lo spettatore nella visita al museo ci pensa proprio Philippe Daverio, che con il suo racconto permette all’utente di immergersi nelle meraviglie del museo. 

3. TECNOLOGIE UTILIZZATE

Tecnologie utilizzate

All’interno del museo sono dislocati diversi punti di interesse (POI), geolocalizzati e tracciati attraverso l’uso di Beacon (trasmettitori Bluetooth a bassa energia) utilizzati come sistema di orientamento degli utenti. Questi non impattano sull’estetica dei luoghi e vengono collocati in prossimità delle opere d’arte permettendo, avvicinandosi, di ricevere direttamente su smartphone o altro device i contenuti informativi associati alle opere. In prossimità di un punto di interesse, infatti, il visitatore riceve una notifica push che lo avverte della presenza di approfondimenti, proponendo contenuti dedicati ai diversi POI individuati sul percorso, garantendo un’esperienza d’uso facile e coinvolgente. In tal modo gli utenti, anche non avvezzi all’impiego della tecnologia, possono fruire agevolmente dei contenuti e orientarsi negli ambienti museali. 

Nell’applicazione inoltre, è inserita una funzionalità di realtà aumentata 

La Guida Multimediale presenta inoltre contenuti di approfondimento attivati in Realtà Aumentata che integrano le informazioni su alcune opere custodite nel Museo del Tesoro di San Gennaro in maniera nuova e immediata. Puntando con la fotocamera del device delle immagini predefinite, o marker, è possibile attivare i contenuti che svelano dettagli e curiosità sull’opera.

Ad esempio:

  • Quadro del Solimena
  • Mitra
  • Collana
  • Voto della città di Napoli
  • Busti d’argento
  •  I sedili

Le soluzioni tecnologiche pensate per il Museo del Tesoro di San Gennaro sono state concepite in modo da non snaturare l’originale ambiente museale e convivere accanto agli oggetti esposti, fornendo informazioni aggiuntive che completano e arricchiscono la conoscenza.

L’app utilizzabile è studiata per essere fruita da remoto e in sede. Il menu è costituito dalla mappa della struttura [Piano 0, Piano 2] con un totale di 20 punti di interesse (manufatti, gioielli e dipinti esposti), i cui approfondimenti includono testo, foto, audioguida descrittiva, e, quando la visita si svolge all’interno del Museo, contenuti di Realtà Aumentata. Inoltre, il sistema iBeacon attiverà in automatico l’audioguida (ITA/ENG) relativa a ciascuna opera, durante il percorso

 Gli approfondimenti dei Punti di interesse:

Piano 0

prima sala

  1. Video Introduttivo
  2. Quadro di San Gennaro Benedicente
  3. Quadro di decapitazione di San Gennaro alla Solfatara
  4. Il Voto fatto dalla città di Napoli: l’atto notarile
  5. La Eccellentissima Reputazione della Real Cappella del Tesoro 

seconda sala

  1. Collezione di argenti
  2. Un popolo di santi d’argento 

terza sala

  1. Reliquario del sangue          
  2. Le Parenti di San Gennaro e la liquefazione del sangue
  3. La croce d’argento e raro Corallo del Mediterraneo

quarta sala

  1. I doni dei sovrani 
  2. Calice del Lofrano dono di Re Ferdinando IV
  3. Pisside Gemmata
  4. Il calice donato da Papa Pio IX in oo zecchino 
  5. Croce di diamanti e smeraldi 
  6. Ostensorio di oro, argento, e pietre preziose 
  7. Collana del busto di San Gennaro 
  8. Mitra Gemmata

 

Piano 1

sprima sala

  1. Immacolata del Farelli 

seconda sala

  1. Sacrestia di Luca Giordano 
  2. Cappella del Tesoro di San Giuliano 
5. TARGET

Target

Il progetto è rivolto a tutti gli utenti che hanno disponibilità di uno smartphone, con download gratuito su App Store o Google Play

6. DISPONIBILITA'

Disponibilità

  L’applicazione è scaricabile gratuitamente dagli store Android e IoS

7. PERCORSO DI VISITA

Percorso di visita

Il percorso di visita si sviluppa su 2 piani. Al primo piano un’introduzione e alcune opera, al secondo piano tra le altre troviamo l’Immacolata del Farelli, la Cappella del tesoro di San Gennaro. Grazie ai POI L’utente può utilizzare l’applicazione per focalizzarsi sugli elementi di maggiore rilevanza del percorso espositivo. Con alcuni di loro sarà inoltre acquisire ulteriori informazioni tramite l’utilizzo di plug-in AR all’interno dell’applicazione stessa.

SCARICA L'APP

La nuova Guida multimediale è un’ app mobile interattiva multilingua che guida il visitatore alla scoperta del tesori del Museo e delle curiosità legate alla storia di San Gennaro . Utilizza l’inconfondibile voce narrante di Philippe Daverio, intellettuale e volto televisivo italiano noto a livello internazionale. L’ app ha un approccio interattivo, in grado di fornire informazioni con una narrativa coinvolgente. All’interno del museo, i diversi punti di interesse sono geolocalizzati e tracciati in modo da permettere al visitatore di orientarsi facilmente tra le meraviglie del Tesoro.